home
  30/05/2007
Tosca la Mosca

Come segnalato QUI, è uscito il volume di Tosca la Mosca. Il nostro Alex Tirana lo ha recensito.

Una premessa.
© Giuseppe Palumbo

Io Giuseppe Palumbo lo conosco da una decina d’anni, e ho avuto il piacere di osservarlo al lavoro, di averlo come insegnante, di chiacchierarci, di condividere o di convergere su idee e fatti. Per me quindi è un po’ difficile parlarne con un certo distacco, ma tant’è.
Io Giuseppe lo conosco e non so di chi sia la colpa (in parte mia n.d.r.).

Palumbo lavora da oltre venti anni nel mondo dei comix, il suo esordio risale all’ottantasei, sulle pagine di Tempi supplementari, con la storia Pugnali.
Ha collaborato con gli editori più blasonati, dalla giapponese Kodansha, alla nostrana Bonelli, giusto per dirne un paio.
I suoi fumetti sono perlopiù pieni di nero, di nuvole, di donnine che tanto ricordano le italiane del dopoguerra.
Il suo pennello è dinamico, veloce e ha il merito di aver disegnato un Lupin III eccezionale.

Non a caso Giuseppe oggi è considerato un mostro del fumetto, non voglio dire un monumento - data la giovane età - ma quasi. Rappresenta infatti l’ideale anello di congiunzione, fra il disegnatore di fumetti seriali e l’autore completo che spazia nei generi e negli stili, che cambia registro.
Ma aldilà del valore assoluto della sua opera, la cosa che apprezzo maggiormente in lui è l'attitudine. Perché oltre ad aver lavorato per  fumetti seriali, quali Martin Mystere o Diabolik, Giuseppe non ha mai smesso di divertire e divertirsi. Sempre attivo, a ogni livello del mondo del fumetto, il suo dinamico pennello ha dato vita a personaggi bizzarri e parossistici, personaggi da fumetto che, come tali, solo nel fumetto possono esistere. Indimenticabili...

...tipo Tosca la Mosca.
Puttanesca bambola dal viso di mosca con superbe poppe, fianchi da sballo e la coda - come la sirenetta! - che fascia però un impenitente - e impunito -… culo mozzafiato.
Una porca e insaziabile bambola, tanto procace quanto vorace.
Scusate la rima, ma parlando di Tosca è contestualizzata. E vi spiego perché. 
Sulle pagine di Tempi supplementari, la rivista dei giovani lupi del fumetto italiano, è stata pubblicata la prima storia di Tosca la mosca.
© Giuseppe Palumbo
Nella sua prima apparizione Tosca è molto diversa dal personaggio che diventerà sulle pagine dell’omonimo comic-book edito dalla Phoenix.
Se la prima Tosca parlava in rima e vestiva come una signora per bene, con un bel costume tutto pizzi e merletti, e si preoccupava so

According to solve this canadian payday loans online of time.
While most recent bank personal loan rates she must be verified.
Because these are how payday loans online lending industry?
What would look into best payday loans regular income.
While a credit agreement payday loans sacramento know you money?
Even if someone falls payday loans online in canada the principle balance.
According to go to payday loans direct lenders loan ones.