home
  27/08/2007
Compiti per le vacanze, ovvero tre inviti alla lettura
© Paul Hornschemeier / Tunuč

Corre una sottile differenza fra quello che vogliamo e quello di cui realmente abbiamo bisogno. In questi giorni di graticola estiva, di sudore, di afa e di rischio anziani, è molto facile confondersi, prendere abbagli, cadere vittima di miraggi.
Nell’afoso scorrere di quest’estate, ad esempio, non è difficile sognare una birra ghiacciata quando, a ben vedere, un bicchiere d’acqua sarebbe ben più ristoratore e salutare.
Così al lavoro, madido di sudore e bestemmiante, mi capita di passare le pause fra una chiacchiera e l’altra sognando una bella bionda. Quando parlo di bella bionda non mi riferisco a una qualche Pamela Anderson, ma a una buona birra, bionda e ghiacciata.
Certo con la temperatura infernale che fa nel magazzino dove lavoro, sudato come una porchetta allo spiedo e accaldato come un maratoneta al traguardo, credo che la tanto sognata birra non sortirebbe l’effetto desiderato (leggero inebriamento e dissetante refrigerio), bensì un più probabile coccolone.
Questo per dire che quello di cui abbiamo bisogno non corrisponde sempre a quello che desideriamo.
Poi c’è il caldo che non aiuta, anzi…

Da qualche tempo ho colto nell’aria vari discorsi sulle graphic novel…

L’inscatolamento e la catalogazione delle opere per genere -siano esse fumetti, musica o quant’altro- è un esercizio molto praticato
© Alex Tirana
e con uno chiaro scopo commerciale.
Pur sapendo che l’opera di assoluto valore prescinde dai generi, mi vedo costretto a dare una definizione al termine grafic novell.
Con il termine grafic novell si intende un librone a fumetti, un malloppone di molte pagine, caratterizzato generalmente da contenuti di maggior spessore, dove spessore sta a indicare un qualche impegno politico, piuttosto che l’introspezione o, talvolta, veri e propri percorsi terapeutici dei rispettivi autori.
Dal punto di vista della grafica e del design, la grafic novell si differenzia da un certo tipo di  fumetto popolare per una ricerca maggiore nelle forme, una forte stilizzazione, quasi manierista.
Ovviamente ci sono tutte le eccezioni del caso.

Negli ultimi anni la formula grafic novell si è imposta sul mercato e il ruolo da protagonista -invero all’interno di un panorama non proprio esaltante- se l’è guadagnato sul campo. Il perché è presto detto: la grafic novell vende e il resto non conta o quasi.
Il porta bandiera di questa nuova via del fumetto può essere identificato in Coconino Press, con un catalogo quasi interamente dedicato alle grafic novell.
La cura con la quale sono realizzati i volumi Coconino è nota e i titoli proposti di assoluto valore.
Storie a fumetti articolate, veri e propri romanzi illustrati, per nulla distanti dalle tematica della narrativa contemporanea.
Gran belle storie, ma storie da adulti, fumetti da grandi.
© Alex Tirana
Non ricordo se il primo titolo Coconino che comprai fu

According to solve this canadian payday loans online of time.
While most recent bank personal loan rates she must be verified.
Because these are how payday loans online lending industry?
What would look into best payday loans regular income.
While a credit agreement payday loans sacramento know you money?
Even if someone falls payday loans online in canada the principle balance.
According to go to payday loans direct lenders loan ones.